Lettera per un compleanno

Caro Francesco

ti scrivo dal bordo del tuo compleanno, ti sei addormentato poco fa che avevi nove anni, domani mattina ti sveglierai con un’eta’ a due cifre, un piccolo passo importante. Il passaggio del tempo si riflette in te, in questi anni sei stato la mia clessidra, la mia meridiana. Non ho molto da dirti o da darti, lo sai. Solo gratitudine perche’ sei stato piu’ grande di me nell’accettarmi come padre a tempo, per avermi insegnato a disegnare, per avermi portato in spalla per tratti pericolosi, perche’ ancora oggi quando mi vedi sorridi.

Il tuo letto e’ spesso vuoto, ma stasera ne sento il respiro anche da qui, domani mattina ti abbraccero’ un’altra volta.

Auguri, papa’.

Advertisements

One thought on “Lettera per un compleanno

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s