Lista di cose da fare se sei un prof di Matematica il 9 agosto

Al primo posto avrei dovuto mettere "Ricerca di un titolo decente". In ogni caso

1. fingere di fare lezione davanti allo specchio del bagno usando il dito come se fosse un gesso immaginario

2. interrogare a sorpresa il dentifricio che per l’ennesima volta si giustifica questo pero’ e’ troppo ora chiamo i tuoi ma prof oggi aveva detto che spiegava e non mi sono preparato si ma lo sai che io posso interrogare sempre evabbe’ prof pero’ e’ anche il 9 di agosto fa caldo ed io sono un dentifricio cosa vuol dire sei al fluoro questo non ti giustifica io ti metto 4 vai a posto sono gia’ a posto allora vado via io tanto ho finito

3. preparare una scatoletta di tonno alla Godel per cena (istruzioni: si prenda la scatoletta di tonno, la si apra, si versi il contenuto in un piatto, si rimanga un po’ indecisi se aggiungere olio o usare quello schifoso contenuto nella scatolleta stessa, si osservi sconsolati il muro davanti)
4. correggere compiti immaginari dando voti orribili

5. pentirsi del punto 4, rifare il compito piu’ facile ed alzare la media a tutti (tutti chi che sei da solo in casa?)

6. passeggiare per il centro assolato e vuoto della citta’ parlottando da soli cose prive di senso (tipo "avrei dovuto seguire il consiglio di Bersosky e dedicarmi alle matrici trifolari di second’ordine gia’ da tempo")

7. guardare un film in dvd facendolo scorrere al contrario per poter poi esclamare "ah, il secondo principio e l’irreversibilita’ palese dei processi fisici"

8. riguardare il film del punto 7, questa volta in modo normale perche’ al contrario non si e’ capito un tubo

9. leggere per la centesima volta "La mia vita senza i gruppi abeliani" di J.F.Peppermaus. Come ogni volta piangere per il finale straziante

10. non lamentarsi del caldo invocando una qualche assurda legge fisica che tanto non fa stare meglio

11. non c’e’ un punto 11

12. a proposito del punto 10 sognare la neve perenne, ovvero la neve piu’ neve piu’ neve piu’ neve e cosi’ via n volte. La neve perenne, appunto.

13. ascoltare Chopin a tutto volume per casa

14. misurare a lunghi passi l’estate che e’ gia’ a meta’

15. abbassare il volume del punto 13 causa lamentele dei vicini

16, rialzare il volume del punto 15 causa lamentela di Chopin

17. smettere di fare liste stupide e di fronte all’orrore evocato dal punto 3 uscire e andare al Bire a mangiare wurstel e birra

Advertisements

2 thoughts on “Lista di cose da fare se sei un prof di Matematica il 9 agosto

  1. n. 18 evitare commenti per non guastare la lista e poi che ne so non sono mica un prof. di mate.
    ps/ bellissima prof

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s