Lettera dalla parete opposta

Caro Francesco

dalla parete immagino il tuo sonno vestito di fantasia e lenzuola esiliate ai piedi del letto. La mia veglia indossa gli strumenti consueti, la penna i fogli, i minuti persi a domandarmi. Quando sei qui l’insonnia ha uno spessore diverso, il richiamo dei tanti castelli iniziati e mai finiti della mia vita. Ho sensi di colpa smisurati nel solo fatto di camminare ogni mattina, ma averti ancora per me, anche se in tempi e modi diversi, e’ coperta per queste lunghe notti. Stai crescendo rapidamente, non e’ piu’ orizzonte immediato l’accudirti , ma il seguirti in nuovi percorsi, a volte arrancando passi indietro a te, consapevolezza sempre presente il non poterti raggiungere dove stai andando. Una volta pensavo che i miei studenti fossero figli in prestito, ma sbagliavo; tutti i figli sono in prestito, ho potuto portarti per un po’, ma tu appartieni al mondo, non a me. Altri passi farai, altre strade dalla mia. Rimane la paura di averti dato poco per il tuo viaggio, rimane il conforto che nonostante tutti i miei errori, enormi, tu ancora mi sorridi. Dormi cucciolo mio, questa parete che ci divide puo’ fermare il respiro e la vista, ma non puo’ fermare il legame tra noi. Non vi e’ parete al mondo, per quanto spessa, che possa farlo. Papa’.

Advertisements

2 thoughts on “Lettera dalla parete opposta

  1. Un papà che si ferma a riflettere in questo modo non può non avere la mia stima. Per quel che conta.

  2. si ha sempre il timore di avere dato poco ai figli, ma loro ci amano per quello che siamo, perchè ci siamo. è ciò di cui ogni figlio, anche da genitore, ha bisogno.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s